Saavedra con la Schmidt Peterson a Pocono e a Gateway

La Schmidt Peterson Motorsports ha annunciato che sarà Sebastian Saavedra a correre nelle prossime due gare della stagione della Indycar, dopo che Mikhail Aleshin ha lasciato la squadra.

Il colombiano, che aveva già sostituito il russo a Toronto, andrà ad affiancare James Hinchcliffe questo fine settimana a Pocono e poi la settimana prossimo al Gateway Motorsports Park.

In questa stagione però Saavedra ha anche difeso i colori della debuttante Juncos Racing alla 500 Miglia di Indianapolis.

"Sono molto felice di tornare a lavorare con la Schmidt Peterson. La chiamata è arrivata all'ultimo secondo, ma la prenso con orgoglio dopo che abbiamo fatto bene insieme a Toronto" ha detto Saavedra.

"Guardando alla sfida che mi attende al 'Tricky Triangle' (Pocono), il mio obiettiov è quello di cercare di dare supporto ad Hinchcliffe. Sono grato anche ai miei sponsor per avermi dato questa opportunità".

Il general manager della Schmidt Peterson Motorsports, Piers Phillips, ha aggiunto: "Sono deliziato di riavere Sebastian in squadra, perché la sua performance di Toronto è stata molto incoraggiante. E' esperto e competente, quindi senza dubbio contribuirà al lavoro della squadra".

"Andiamo a Pocono con fiducia e con la convinzione di poter vedere Sebastian e James nella parte alta della classifica".

Per le ultime due gare della stagione, in programma a Watkins Glen e Sonoma, è circolato anche il nome di Robert Wickens, ma per il momento non c'è ancora stata una conferma in tal senso.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Sebastian Saavedra
Team Schmidt Peterson Motorsports
Articolo di tipo Ultime notizie