IndyCar
G
Detroit
29 mag
-
31 mag
Evento concluso
06 giu
-
06 giu
Evento concluso
25 giu
-
27 giu
Canceled
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Canceled
G
16 lug
-
18 lug
Prossimo evento tra
11 Ore
:
01 Minuti
:
21 Secondi
G
Mid-Ohio
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
22 giorni
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
36 giorni
G
Gateway
28 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
43 giorni
G
Portland
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
57 giorni
G
Laguna Seca
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
64 giorni
23 ott
-
25 ott
Libere 1 in
101 giorni

Rossi centra la pole per Gara 1 a Detroit, Newgarden comanda il Gruppo 1

condividi
commenti
Rossi centra la pole per Gara 1 a Detroit, Newgarden comanda il Gruppo 1
Di:
1 giu 2019, 16:53

Alexander Rossi ha ottenuto il miglior tempo al termine della prima sessione di qualifiche del weekend ed ha preceduto il pilota del team Penske che, grazie al miglior tempo in Gruppo 1, è ad una sola lunghezza di distanza in classifica.

I dubbi circa la durata delle Firestone hanno spinto i piloti ad alternare le strategie nel corso dei 12 minuti del Gruppo 1 con Will Power autore all’inizio del miglior crono con le “nere”, ma quando Felix Rosenqvist ha abbassato il riferimento di 4 decimi con le rosse, il pilota del team Penske ha cambiato gomme per cercare di riprendere il comando della classifica.

Power, tuttavia, non è stato perfetto nel suo giro, commettendo qualche sbavatura di troppo che gli ha fatto migliorare il riferimento di poco.

Successivamente è stato Josef Newgarden a portarsi in testa con il crono di 1’14’’8272 davanti a Rosenqvist, Ryan Hunter-Reay, Zach Veach e Hinchcliffe, mentre Power è retrocesso in sesta posizione.

Nel Gruppo 2 è stato Dixon a migliorare subito il crono di Newgarden di un decimo, grazie anche alla pista maggiormente gommata, ma poco dopo è stato Alexander Rossi ad abbassare ulteriormente il limite sino al tempo di 1’14’’1989. Dixon, dopo aver fatto raffreddare le gomme, ha tentato di rispondere a Rossi ma senza riuscire nell’impresa e sarà così costretto a scattare dalla terza posizione nella prima gara del weekend.

Quinta posizione sullo schieramento per Colton Herta, autore del terzo crono nel Gruppo 2,mentre Pato O’Ward, rivale proprio di Herta in Indy Light, prenderà il via dalla settima piazza.

Qualifica da dimenticare per il vincitore della 500 Miglia di Indianapolis, Simon Pagenaud. Il francese ha pagato un gap di 1’’2 dal tempo di Rossi e dovrà scattare alle spalle di Power.

I leader dei rispettivi gruppi hanno conquistato un punto e questo ha consentito a Newgarden di ridurre il gap da Pagenaud in classifica ad una sola lunghezza di ritardo.

Cla Pilota Team Giri Tempo Distacco Distacco Mph
1 United States Alexander Rossi
Andretti Autosport 1'14.1989 114.018
2 United States Josef Newgarden
Team Penske 1'14.8272 0.6283 113.060
3 New Zealand Scott Dixon
Chip Ganassi Racing 1'14.3995 0.2006 113.710
4 Sweden Felix Rosenqvist
Chip Ganassi Racing 1'14.9984 0.7995 112.802
5 United States Colton Herta
Harding Racing 1'14.8811 0.6822 112.979
6 United States Ryan Hunter-Reay
Andretti Autosport 1'15.1423 0.9434 112.586
7 Mexico Patricio O'Ward
Carlin 1'15.0772 0.8783 112.684
8 United States Zach Veach
Andretti Autosport 1'15.1487 0.9498 112.577
9 Japan Takuma Satō
Rahal Letterman Lanigan Racing 1'15.3134 1.1145 112.331
10 Canada James Hinchcliffe
Schmidt Peterson Motorsports 1'15.1750 0.9761 112.537
11 United States Graham Rahal
Rahal Letterman Lanigan Racing 1'15.3945 1.1956 112.210
12 Australia Will Power
Team Penske 1'15.2111 1.0122 112.483
13 France Simon Pagenaud
Team Penske 1'15.4557 1.2568 112.119
14 United Arab Emirates Ed Jones
Ed Carpenter Racing 1'15.6341 1.4352 111.854
15 Sweden Marcus Ericsson
Schmidt Peterson Motorsports 1'15.4811 1.2822 112.081
16 France Sébastien Bourdais
Dale Coyne Racing 1'15.6691 1.4702 111.803
17 United States Spencer Pigot
Ed Carpenter Racing 1'15.5621 1.3632 111.961
18 United States Marco Andretti
Andretti Autosport 1'15.8871 1.6882 111.481
19 United Kingdom Max Chilton
Carlin 1'16.0801 1.8812 111.199
20 Brazil Matheus Leist
A.J. Foyt Enterprises 1'15.9628 1.7639 111.370
21 Brazil Tony Kanaan
A.J. Foyt Enterprises 1'16.6842 2.4853 110.323
22 United States Santino Ferrucci
Dale Coyne Racing 1'16.3830 2.1841 110.758
Scorrimento
Lista

Zach Veach, Andretti Autosport Honda

Zach Veach, Andretti Autosport Honda
1/22

Foto di: Geoffrey M. Miller / Motorsport Images

Zach Veach, Andretti Autosport Honda

Zach Veach, Andretti Autosport Honda
2/22

Foto di: Geoffrey M. Miller / Motorsport Images

Will Power, Team Penske Chevrolet

Will Power, Team Penske Chevrolet
3/22

Foto di: Geoffrey M. Miller / Motorsport Images

Will Power, Team Penske Chevrolet

Will Power, Team Penske Chevrolet
4/22

Foto di: Geoffrey M. Miller / Motorsport Images

Will Power, Team Penske Chevrolet

Will Power, Team Penske Chevrolet
5/22

Foto di: Geoffrey M. Miller / Motorsport Images

Will Power, Team Penske Chevrolet

Will Power, Team Penske Chevrolet
6/22

Foto di: Geoffrey M. Miller / Motorsport Images

Tony Kanaan, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet

Tony Kanaan, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet
7/22

Foto di: Geoffrey M. Miller / Motorsport Images

Tony Kanaan, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet

Tony Kanaan, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet
8/22

Foto di: Geoffrey M. Miller / Motorsport Images

Tony Kanaan, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet

Tony Kanaan, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet
9/22

Foto di: Scott R LePage / Motorsport Images

Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda

Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda
10/22

Foto di: Geoffrey M. Miller / Motorsport Images

Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda

Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda
11/22

Foto di: Scott R LePage / Motorsport Images

Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda

Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda
12/22

Foto di: Geoffrey M. Miller / Motorsport Images

Spencer Pigot, Ed Carpenter Racing Chevrolet

Spencer Pigot, Ed Carpenter Racing Chevrolet
13/22

Foto di: Scott R LePage / Motorsport Images

Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda

Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda
14/22

Foto di: Scott R LePage / Motorsport Images

Tony Kanaan, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet

Tony Kanaan, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet
15/22

Foto di: Geoffrey M. Miller / Motorsport Images

Tony Kanaan, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet

Tony Kanaan, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet
16/22

Foto di: Scott R LePage / Motorsport Images

Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet

Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet
17/22

Foto di: Scott R LePage / Motorsport Images

Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet

Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet
18/22

Foto di: Scott R LePage / Motorsport Images

Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet

Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet
19/22

Foto di: Scott R LePage / Motorsport Images

Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet

Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet
20/22

Foto di: Scott R LePage / Motorsport Images

Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet

Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet
21/22

Foto di: Scott R LePage / Motorsport Images

Sebastien Bourdais, Dale Coyne Racing con Vasser-Sullivan Honda

Sebastien Bourdais, Dale Coyne Racing con Vasser-Sullivan Honda
22/22

Foto di: Geoffrey M. Miller / Motorsport Images

Articolo successivo
Sondaggio : vincere la Indy 500 è ancora importante per un pilota?

Articolo precedente

Sondaggio : vincere la Indy 500 è ancora importante per un pilota?

Articolo successivo

Newgarden sfrutta la strategia, resiste a Rossi e centra la vittoria in Gara 1 a Detroit

Newgarden sfrutta la strategia, resiste a Rossi e centra la vittoria in Gara 1 a Detroit
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie IndyCar
Evento Detroit
Autore David Malsher