Programma di 10 gare in Indycar per Jack Harvey e la Meyer Shank Racing

La Meyer Shank Racing ha messo sotto contratto Jack Harvey per un programma Indycar 2019 che prevede la Indy 500, tutte le gare sui circuiti stradali e quelle sui cittadini di Detroit e Toronto.

Programma di 10 gare in Indycar per Jack Harvey e la Meyer Shank Racing

Il team, che continuerà la sua partnership con la Arrow Schmidt Peterson Motorsports, prenderà parte a tutte le prime sei gare della stagione: St. Petersburg, Austin, Barber Motorsports Park, Long Beach, Indianapolis stradale e 500 Miglia di Indianapolis.

Poi a giugno questo binomio sarà impegnato a Road America e infine si vedrà nella gara di casa del team, a Mid-Ohio, e nella tappa conclusiva di Laguna Seca.

"Sono molto entusiasta di poter prolungare il nostro programma" ha detto Harvey, due volte vice-campione della Indy Lights ed ex campione della British F3. "Questo è sempre stato il mio obiettivo per il 2019 ed è incredibile raggiungerlo, con la speranza di continuare a crescere insieme".

"Devo ringraziare Michael (Shank, il co-proprietario della squadra) e, naturalmente anche Jim Meyer (CEO di SiriusXM) per il suo continuo supporto. Senza questi ragazzi, non avrei avuto l'opportunità che si è presentata oggi. Credo molto in me stesso e nel team per gli obiettivi che ci siamo posti".

"Sono davvero felice nel vedere il modo in cui siamo cresciuti durante la scorsa stagione" ha detto Shank. "Prendere parte solo a sei gare non è facile, ma Jack ha fatto un grande lavoro e ci ha davvero aiutati. Con dieci gare, Jack avrà molto più tempo a disposizione e questo ci sarà di grande aiuto".

Meyer ha aggiunto: "Jack ha fatto girare la testa a parecchie persone con le sue prestazioni alla Indy 500 dello scorso anno e siamo entusiasti di vedere ciò che lui e la MSR saranno in grado di fare nelle dieci gare di questa stagione".

condividi
commenti
Max Chilton e la Carlin continuano insieme in Indycar nel 2019
Articolo precedente

Max Chilton e la Carlin continuano insieme in Indycar nel 2019

Articolo successivo

Castroneves pronto per le due gare ad Indianapolis, strizzando l'occhio alla 24h di Le Mans

Castroneves pronto per le due gare ad Indianapolis, strizzando l'occhio alla 24h di Le Mans
Carica i commenti