IndyCar
25 giu
Canceled
10 lug
Canceled
17 lug
Evento concluso
07 ago
Postponed
12 ago
Prove Libere 2 in
07 Ore
:
49 Minuti
:
33 Secondi
G
Gateway
28 ago
Prossimo evento tra
14 giorni
G
Portland
11 set
Canceled
G
Laguna Seca
18 set
Canceled

Power piega Rossi e centra la pole numero 57 a Mid Ohio

condividi
commenti
Power piega Rossi e centra la pole numero 57 a Mid Ohio
Di:
28 lug 2019, 06:55

Il pilota del team Penske ha conquistato la terza pole stagionale infliggendo distacchi importanti. Rossi prenderà il via dalla prima fila davanti al leader del campionato Newgarden.

Will Power ha conquistato la pole numero 57 in carriera, e la terza stagionale, grazie al crono di 65’’1569 infliggendo ad Alexander Rossi, dominatore nel 2018 con pole e vittoria, un distacco di oltre tre decimi.

Rossi è riuscito a piazzarsi davanti al suo diretto avversario in classifica, Josef Newgarden, che insegue con 29 punti di ritardo, mentre Simon Pagenaud ha chiuso con il quarto tempo e consentito al team Penske di piazzare 3 auto nei primi 4posti seppure con un gap dalla vetta di 7 decimi.

Ottima la prestazione di un ritrovato Sebastien Bourdais bravo a precedere il migliore dei piloti del Chip Ganassi Racing, Felix Rosenqvist.

Leggi anche:

Dopo aver comandato entrambe le sessioni di libere, Colton Herta non è riuscito ad entrare nella Fireston Fas Six per soli 3 centesimi di ritardo, ma è stato comunque in grado di precedere nella classifica dei tempi Scott Dixon.

La top ten si è completata con Jack Harvey davanti a Ryan Hunter-Reay. L’Arrow Schmidt Peterson Motorsports ha differenziato la strategia gomme in Q1 mandando in pista Marcus Ericsson con le rosse. Il suo tempo è stato di 66’’175 ma è subito retrocesso in classifica dopo essere stato scavalcato da Power ed altri piloti. Dopo aver messo un secondo set di rosse, lo svedese è riuscito a passare alla Q2 grazie al secondo tempo.

Lo svedese non è riuscito con queste gomme a mettersi in luce nel Q2 ed in gara dovrà condividere la sesta fila con il compagno di team James Hinchcliffe.

Altra eliminazione a sorpresa in Q1 è stata quella di Spencer Pigot che non è riuscito a passare il turno per appena 2 centesimi di ritardo. Il pilota dell’Ed Carpenter Racing ha ottenuto il tredicesimo riferimento e scatterà con al suo fianco Santino Ferrucci.

Cla Pilota Team Tempo Distacco Mph
1 Australia Will Power Team Penske 1'05.1569   124.757
2 United States Alexander Rossi Andretti Autosport 1'05.5317 0.3748 124.044
3 United States Josef Newgarden Team Penske 1'05.7885 0.6316 123.560
4 France Simon Pagenaud Team Penske 1'05.8958 0.7389 123.358
5 France Sébastien Bourdais Dale Coyne Racing 1'06.2040 1.0471 122.784
6 Sweden Felix Rosenqvist Chip Ganassi Racing 1'06.4914 1.3345 122.253
7 United States Colton Herta Harding Racing 1'05.5650 0.4081 123.981
8 New Zealand Scott Dixon Chip Ganassi Racing 1'05.6999 0.5430 123.726
9 United Kingdom Jack Harvey Meyer Shank Racing with Arrow SPM 1'05.7231 0.5662 123.683
10 United States Ryan Hunter-Reay Andretti Autosport 1'05.7328 0.5759 123.664
11 Canada James Hinchcliffe Schmidt Peterson Motorsports 1'05.7567 0.5998 123.619
12 Sweden Marcus Ericsson Schmidt Peterson Motorsports 1'06.0428 0.8859 123.084
13 United States Spencer Pigot Ed Carpenter Racing 1'05.9377 0.7808 123.280
14 United States Santino Ferrucci Dale Coyne Racing 1'05.7588 0.6019 123.615
15 United States Graham Rahal Rahal Letterman Lanigan Racing 1'05.9745 0.8176 123.211
16 United Kingdom Max Chilton Carlin 1'05.9981 0.8412 123.167
17 Japan Takuma Satō Rahal Letterman Lanigan Racing 1'06.3723 1.2154 122.473
18 United Arab Emirates Ed Jones Ed Carpenter Racing 1'06.1800 1.0231 122.829
19 United States Marco Andretti Andretti Autosport 1'06.4156 1.2587 122.393
20 United States Zach Veach Andretti Autosport 1'06.2115 1.0546 122.770
21 Brazil Matheus Leist A.J. Foyt Enterprises 1'06.5488 1.3919 122.148
22 United States R.C. Enerson Carlin 1'06.3196 1.1627 122.570
23 Brazil Tony Kanaan A.J. Foyt Enterprises 1'07.0491 1.8922 121.237
Scorrimento
Lista

Zach Veach, Andretti Autosport Honda

Zach Veach, Andretti Autosport Honda
1/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Will Power, Team Penske Chevrolet

Will Power, Team Penske Chevrolet
2/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Will Power, Team Penske Chevrolet

Will Power, Team Penske Chevrolet
3/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda

Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda
4/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Tony Kanaan, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet

Tony Kanaan, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet
5/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda

Takuma Sato, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda
6/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Spencer Pigot, Ed Carpenter Racing Chevrolet

Spencer Pigot, Ed Carpenter Racing Chevrolet
7/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet

Simon Pagenaud, Team Penske Chevrolet
8/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Sebastien Bourdais, Dale Coyne Racing con Vasser-Sullivan Honda

Sebastien Bourdais, Dale Coyne Racing con Vasser-Sullivan Honda
9/18

Foto di: Scott R LePage / Motorsport Images

Sebastien Bourdais, Dale Coyne Racing con Vasser-Sullivan Honda

Sebastien Bourdais, Dale Coyne Racing con Vasser-Sullivan Honda
10/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Scott Dixon, Chip Ganassi Racing Honda

Scott Dixon, Chip Ganassi Racing Honda
11/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Santino Ferrucci, Dale Coyne Racing Honda

Santino Ferrucci, Dale Coyne Racing Honda
12/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

RC Enerson, Carlin Chevrolet

RC Enerson, Carlin Chevrolet
13/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Ryan Hunter-Reay, Andretti Autosport Honda

Ryan Hunter-Reay, Andretti Autosport Honda
14/18

Foto di: Scott R LePage / Motorsport Images

Matheus Leist, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet

Matheus Leist, A.J. Foyt Enterprises Chevrolet
15/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Marcus Ericsson, Arrow Schmidt Peterson Motorsports Honda

Marcus Ericsson, Arrow Schmidt Peterson Motorsports Honda
16/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Marco Andretti, Andretti Herta con Marco & Curb-Agajanian Honda

Marco Andretti, Andretti Herta con Marco & Curb-Agajanian Honda
17/18

Foto di: Phillip Abbott / LAT Photo USA

Josef Newgarden, Team Penske Chevrolet

Josef Newgarden, Team Penske Chevrolet
18/18

Foto di: Scott R LePage / Motorsport Images

IndyCar, Iowa: Newgarden centra il successo, Dixon regala spettacolo

Articolo precedente

IndyCar, Iowa: Newgarden centra il successo, Dixon regala spettacolo

Articolo successivo

McLaren: una stagione intera in Indy, Alonso tentenna

McLaren: una stagione intera in Indy, Alonso tentenna
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie IndyCar
Evento Mid-Ohio
Sotto-evento Qualifiche 3
Autore David Malsher