Power e Servia perdono 10 posizioni in griglia

Power e Servia perdono 10 posizioni in griglia

Anche loro hanno dovuto sostituire il motore sulle loro monoposto

Si aggiungono altri due nomi all'elenco dei piloti che perderanno dieci posizioni sulla griglia di partenza della gara di Edmonton della Indycar a causa della sostituzione del motore. Ai già citati Ryan Hunter-Reay, Scott Dixon e Simona De Silvestro, si sono andati ad accodare anche Will Power ed Oriol Servia. La Penske ha infatti confermato di aver deciso di sostituire il motore del pilota australiano anche se non aveva ancora raggiunto il chilometraggio consigliato dalla Chevrolet, e pochi minuti più tardi poi è arrivata l'ufficialità della stessa operazione compiuta anche dai ragazzi della Dreyer & Reinbold. Power vede quindi sfumare l'opportunità di scattare davanti al rivale nella corsa al titolo Hunter-Reay, che dalla pole era scivolato in 11esima piazza, facendolo avanzare in sesta posizione. Ora invece toccherà a lui inseguire, andando a schierarsi in 17esima piazza. E' andata anche peggio a Servia che, in virtù del suo 20esimo crono, avrà solamente Simona De Silvestro alle sue spalle sullo schieramento.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Oriol Servià , Will Power
Articolo di tipo Ultime notizie