Pagenaud torna in Indycar con Sam Schmidt

Pagenaud torna in Indycar con Sam Schmidt

L'accordo con il pilota francese è stato annunciato ieri ad Indianapolis

Dopo tre anni di assenza, nei quali ha preso parte solo a qualche gara saltuariamente, Simon Pagenaud si appresta a fare il suo ritorno in Indycar a tempo pieno. Il pilota francese ha raggiunto un accordo con la Sam Schmidt Motorsports e la cosa è stata ufficializzata nella giornata di ieri ad Indianapolis. Dopo essersi messo in evidenza in Champ Car nel 2007, negli ultimi anni Pagenaud si è dedicato soprattutto alla gare con le vetture sport, prima con l'Acura nell'American Le Mans Series e poi con la Peugeot nel programma della 24 Ore di Le Mans. "Non vedo l'ora di riapprocciarmi in monoposto per cominciare questa nuova sfida. Devo ringraziare la Sam Schmidt Motorsport per avermi dato non solo la possibilità di tornare, ma anche di continuare a lavorare con i tecnici della HPD. So che quella che mi attende non sarà una stagione facile, visto l'arrivo dei nuovi telai, ma penso che sarà anche molto interessante. Inoltre non vedo l'ora di correre la 500 Miglia di Indianapolis" ha detto Pagenaud.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Simon Pagenaud
Articolo di tipo Ultime notizie