Nel 2012 l'Indycar ritorna a Detroit

Nel 2012 l'Indycar ritorna a Detroit

Le pressioni della Chevrolet sono state fondamentali per riportare la serie a Belle Isle

Dopo tre anni di assenza, nel 2012 la Indycar farà ritorno sul cittadino di Detroit. Per riportare la serie sul tracciato di Belle Isle sono state necessarie le pressioni della Penske e della Chevrolet, ma alla fine gli è stato trovato uno slot nel calendario nel weekend compreso tra l'1 ed il 3 giugno. "La Chevrolet ha svolto un ruolo fondamentale per riportare il campionato a Detroit" ha spiegato Roger Penske. "La gara attirerà l'attenzione internazionale e visitatori su Belle Isle, che è uno dei luoghi più panoramici a livello di motorsport degli Stati Uniti interi". "Per questo siamo convinti che il Gp di Belle Isle sarà uno degli appuntamenti più eccitanti della stagione dell'Indycar e che con il suo richiamo possa contribuire attivamente alla rinascita di Detroit" ha aggiunto. L'ultima volta che la serie ha corso lungo il cittadino di 2,1 miglia ad imporsi è stato Justin Wilson, vedendosi consegnare la vittoria dopo che Helio Castroneves è stato penalizzato.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie