La Indycar sbarca in Cina nel 2012!

La Indycar sbarca in Cina nel 2012!

Il 19 agosto la serie statunitense correrà su un circuito cittadino a Qingdao

Gli organizzatori della Indycar hanno annunciato che a partire dall'anno prossimo la serie farà tappa anche in Cina, con una gara che si disputerà su un nuovo tracciato cittadino a Qingdao, una città sulla costa che si trova a circa metà strada tra Pechino e Shanghai. La prima edizione si disputerà il prossimo 19 agosto. "Con l'economia globale che continua ad evolversi, che ha visto la Cina diventare il secondo mercato a livello mondiale, ovviamente questa è diventata una priorità per l'Indycar e per tutte le grandi aziende che vi investono" ha detto Randy Bernard, grande boss della serie. "Siamo felici di questa nuova opportunità e vogliamo ringraziare il governo cinese per il grande supporto che ci ha dato fino ad oggi. Lo stesso discorso vale però anche per l'amministrazione di Qingdao, che ha fatto tanto per permetterci di portare la Indycar in Cina. Noi siamo pronti a fare la nostra parte, con l'intento di regalare un grande spettacolo" ha aggiunto Bernard.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie