La Indycar correrà sullo stradale di Motegi

La Indycar correrà sullo stradale di Motegi

I danni riportati dall'ovale hanno portato a questa decisione

Gli organizzatori della Indycar hanno annunciato che quest'anno correrà per la prima volta sul tracciato stradale di Motegi. La scelta si è resa necessaria a causa dei danni che il tracciato ovale ha subito a causa del terremoto e del terremoto e dello tsunami che hanno recentemente colpito il Giappone. Dal 2003 al 2010 invece la serie aveva sempre corso sull'ovale e la cosa curiosa è che questo esordio sul tracciato che solitamente ospita la MotoGp avverrà nell'ultima apparizione sul tracciato nipponico, che a partire dalla prossima stagione non farà più parte del calendario. "In collaborazione con Mobilityland, abbiamo preso la decisione di andare avanti con la nostra gara di Motegi, dopo l'attento controllo della situazione che abbiamo effettuato per diversi mesi" ha detto Randy Bernard. "Dopo aver pesato tutte le opzioni, abbiamo ritenuto che fosse meglio spostare la gara sul percorso stradale, sul quale faremo il nostro debutto".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie