La Indy 500 dura solo 10 giri per Jean Alesi

La Indy 500 dura solo 10 giri per Jean Alesi

Lui e Simona De Silvestro (gli unici con il motore Lotus) sono stati fermati perchè troppo lenti

E' durata appena una decina di giri l'avventura di Jean Alesi alla 500 Miglia di Indianapolis. Il 47enne francese e Simona De Silvestro, che oltre a lui era l'unica a montare il disastroso motore Lotus, sono stati invitati a fermarsi dagli ufficiali della Indycar quando si apprestavano ad essere doppiati dai piloti di testa. Il regolamento parla chiaro: chi non riesce a tenere un ritmo compreso almeno nel 105% di quello del battistrada, viene automaticamente escluso dalla corsa e i due portacolori della Lotus stavano viaggiando in coda al gruppo con una media sul giro più bassa di circa 15 miglia orarie. Troppo bassa dunque. Una sitazione ampiamente preventivabile anche prima del via, visti i distacchi che avevano accumulato in qualifica. Tuttavia, entrambi hanno preferito godersi l'atmosfera della 500 Miglia almeno fino a quando gli è stato possibile. Un'atmosfera che potrebbe anche aver convinto l'ex pilota di Formula 1 a rivedere i suoi piani futuri. Nelle settimane precedenti alla gara, Jean aveva fatto intendere che questa sarebbe potuta essere l'ultima gara della sua carriera, ma ai microfoni della Indycar ha dichiarato di avere intenzione di riprovarci tra un anno, possibilmente con una vettura più competitiva.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Jean Alesi , Simona De Silvestro
Articolo di tipo Ultime notizie