La Firestone rinnova con la Indycar fino al 2014

La Firestone rinnova con la Indycar fino al 2014

Si prolunga quindi una partnership che dura ormai dal lontano 1996

La Firestone ha rinnovato il suo rapporto di collaborazione con la Indycar, della quale continuerà ad essere fornitore unico di pneumatici almeno fino al termine della stagione 2014. L'annuncio è stato dato quest'oggi da Randy Bernard e va quindi a prolungare una partnership cominciata ormai nel lontano 1996, che poi ha visto il gommista statunitense (ma che fa parte del gruppo Bridgestone) diventare fornitore esclusivo nel 1999. L'accordo inoltre prevede la sponsorizzazione e la collaborazione tecnica anche per la stagione 2012 della Indy Lights, serie minore da sempre legata alla Indycar. "Con le nuove vetture che muoveranno i loro primi passi in gara in marzo a St. Petersburg, nella quale i nostri piloti potranno ancora contare su delle gomme affidabili e disegnate per massimizzare le prestazioni" ha commentato il grande boss della serie.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie