La Andretti Autosport conferma Colton Herta per il 2020

condividi
commenti
La Andretti Autosport conferma Colton Herta per il 2020
Di:
Tradotto da: Redazione Motorsport.com
22 set 2019, 07:50

La Andretti Autosport lavorerà ancora con la Harding Steinbrenner Racing nel 2020 e rinnova l'accordo con Colton Herta.

Dopo la stagione di debutto in IndyCar, dove è diventato il più giovane a vincere nella serie con il successo del Circuit of The Americas, il ragazzo mantiene quindi il sedile della monoposto #88 motorizzata Honda.

Mike Harding e George Michael Steinbrenner IV della HSR ricopriranno il ruolo di team principal assieme a Michael Andretti.

La collaborazione tra Andretti Autosport ed Harding Steinbrenner ha visto le due squadre svolgere riunioni assieme, condividere dati e scambiarsi ingegneri come Nathan O’Rourke e Andy Listes.

Come Motorsport.com aveva riportato in agosto, Herta era stato corteggiato da Arrow McLaren Racing SP tramite Sam Schmidt e Ric Peterson, ma Andretti ha fatto valere l'opzione che aveva su di lui una volta finalizzato l'accordo fra le squadre.

Herta farà squadra con Alexander Rossi, Ryan Hunter-Reay, Marco Andretti e Zach Veach l'anno prossimo.

Articolo successivo
Herta in pole, penalizzato Rosenqvist: "I giudici mi odiano!"

Articolo precedente

Herta in pole, penalizzato Rosenqvist: "I giudici mi odiano!"

Articolo successivo

IndyCar: a Laguna Seca vince Herta, Newgarden è Campione

IndyCar: a Laguna Seca vince Herta, Newgarden è Campione
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie IndyCar
Piloti Colton Herta
Team Andretti Autosport , Harding Racing
Autore David Malsher