Kellett rinnova con AJ Foyt Racing per la stagione 2022

Dalton Kellett ha rinnovato con AJ Foyt Racing come pilota titolare nella stagione 2022 della IndyCar.

Kellett rinnova con AJ Foyt Racing per la stagione 2022

Dopo quattro stagioni nella Indy Lights, nel 2020 Dalton Kellett si è unito al team di proprietà del leggendario A.J. Foyt per disputare otto gare, prima di diventare pilota titolare della Chevrolet numero 4 nel 2021. Il miglior risultato del canadese è stato un 12esimo posto al World Wide Technology Raceway, mentre il piazzamento migliore nelle gare su strada è stato un 18esimo posto al Barber Motorsports Park e in Gara 1 a Detroit.

Il 28enne ha rinnovato anche per il 2022 con la stessa squadra: “Sono entusiasta di tornare con AJ Foyt Racing per la stagione 2022. Non vediamo l’ora di iniziare l’anno e continuare sulla scia del 2021. Sono grato per l’opportunità di tornare sulla Chevrolet numero 4. A.J., Larry, i nostri partners del team e K-Line hanno reso possibile tutto questo e li ringrazio molto”.

“Guardando indietro al 2021, abbiamo avuto momenti promettenti e risultati incoraggianti, dobbiamo cominciare il 2022 con questa stessa mentalità. Il calendario sembra molto entusiasmante quest’anno, tornano alcuni circuiti conosciuti (come quello dell’Iowa) e non vedo l’ora di correre davanti al mio pubblico a Toronto!”.

Il presidente del team, Larry Foyt, afferma: “È fantastico avere Dalton con noi in squadra anche nel 2022. Ha compiuto dei progressi importanti nella sua prima stagione da titolare nella NTT IndyCar Series e non vedo l’ora di vedere cosa riuscirà a fare l’anno prossimo. È un grande uomo squadra e un importante rappresentante per AJ Foyt Racing”.

Kellett, laureato alla Queens University in ingegneria fisica, viene da Toronto, ma ha vissuto a Indianapolis da quando ha iniziato a gareggiare nella categoria Road to Indy Series, nel 2014. Il 28enne canadese sarà compagno di squadra del campione 2021 Indy Light Kyle Kirkwood, ma A.J. e Larry Foyt continuano a valutare la possibilità di un terzo pilota, titolare o meno.

Sebastien Bourdais, che ha corso a tempo pieno per il team nel 2021, sta spostando la sua priorità sul Campionato IMSA WeatherTech SportsCar, guidando una delle Cadillac del Chip Ganassi Racing, ma resta interessato a gare occasionali con Foyt.

condividi
commenti
McLaren completa l'acquisto della quota di maggioranza di Arrow McLaren SP
Articolo precedente

McLaren completa l'acquisto della quota di maggioranza di Arrow McLaren SP

Articolo successivo

IndyCar | Sato approda in Dale Coyne Racing with RWR nel 2022

IndyCar | Sato approda in Dale Coyne Racing with RWR nel 2022
Carica i commenti