Una donna ferita da un detrito a St. Petersburg

Una donna ferita da un detrito a St. Petersburg

Si trovava nei pressi della curva 10: è stata soccorsa e portata in ospedale per curare una frattura cranica

Quello appena passato non è stato un weekend fortunato per gli appassionati di motorsport che si sono recati in autodromo per seguire la loro passione. Oltre al morto al Nurburgring, infatti, c'è stato un ferito anche a St. Petersburg in occasione della gara di apertura della Indycar.

A rivelarlo è stato il Tampa Bay Times, che ha spiegato che Brigitte Hoffstetter si trovava nei pressi della curva 10 quando è stata colpita da una parte in carbonio che si è staccata da una monoposto.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i vigili del guoro, poi la donna è stata trasferita in ospedale, dove è stata curata per una frattura al crano. La Indycar ovviamente ha già avviato un'indagine per fare in modo che in futuro non si possa verificare un'altra situazione del genere.

I nuovi aero kit, infatti, hanno creato non pochi problemi durante la corsa che si è disputata in Florida. Ad ogni minimo contatto le vetture (in particolare quelle con il pacchetto Honda) perdevano pezzi. E questo ha obbligato anche la direzione gara a mandare in pista la safety car con una frequenza importante.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie