Ufficiale: la De Ferran-Dragon chiude i battenti!

Ufficiale: la De Ferran-Dragon chiude i battenti!

Gil De Ferran ha rinunciato ad allestire anche solo un programma parziale per il 2011

Solo questa mattina ci eravamo interrogati su quello che sarebbe stato il futuro della De Ferran-Dragon, dopo che la squadra e Tony Kanaan erano stati costretti a rinunciare alla loro collaborazione in Indycar a causa della mancanza di fondi. Ebbene, la risposta è arrivata molto prima di quanto ci si potesse aspettare perchè SpeedTv.com ha annunciato che Gil De Ferran ha deciso di chiudere i battenti del team, di cui è socio insieme Jay Penske e Steve Luzco. "Abbiamo lavorato duro per finanziare questo programma e abbiamo provato di tutto, ma alla fine purtroppo non siamo riusciti a raccogliere abbastanza fondi per farlo correttamente" ha spiegato De Ferran. "E' un peccato perchè avevamo già trovato tutto il personale e lavorato molto durante l'inverno. Inoltre ero fiducioso che ci aspettasse una grande stagione". L'ex campione della CART ha anche chiarito di non essere interessato ad allestire un programma parziale: "Abbiamo preso in considerazione tutti gli scenari possibili, fare mezza stagione, solo la Indy 500, ma non posso pensare di allestire un team solo per questo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tuning