Sebring, Day 4: Dixon si conferma il più veloce

Sebring, Day 4: Dixon si conferma il più veloce

La Ganassi Racing sfodera un'altra bella doppietta. Ancora terzo Barrichello

Scott Dixon si è confermato in vetta nella quarta ed ultima giornata dei test collettivi della Indycar a Sebring. Il portacolori della Ganassi Racing ha dimostrato ancora una volta il grande feeling instaurato con la sua Dallara-Honda, risultando ancora l'unico capace di scendere sotto al muro dei 52" in 51"7938. Il pilota neozelandese ha preceduto nuovamente il compagno di squadra Dario Franchitti, che ha chiuso con un distacco di un paio di decimi. Peccato quindi per la mancata sfida diretta tra gli uomini della Ganassi Racing e quelli della Penske, che in questo open test si sono ritrovati splittati in due gruppi differenti. Dietro al tandem di Chip Ganassi, continua a stupire Rubens Barrichello: il brasiliano si è piazzato terzo, risultando il più veloce tra i piloti motorizzati Chevrolet, in mezzo a ben cinque DW12 che montavano il propulsore Honda. Alle sue spalle, infatti, troviamo il terzetto composto da Mike Conway, Graham Rahal e Takuma Sato. La cosa curiosa poi è che il brasiliano ha surclassato i compagni di squadra anche in quest'ultima giornata di test, con EJ Viso e Tony Kanaan che non sono andati rispettivamente oltre al decimo e al 12esimo tempo. Ancora staccate le vetture motorizzate Lotus: Alex Tagliani è stato il migliore, ma si è dovuto accontentare del 13esimo tempo, staccato di 1"3. Leggermente più lento di lui Sebastien Bourdais. Chiude il gruppo Katherine Legge.

Indycar - Test Sebring - Day 4

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Scott Dixon
Articolo di tipo Ultime notizie