Sebring, Day 2: Castroneves guida la tripletta Penske

Sebring, Day 2: Castroneves guida la tripletta Penske

Le Dallara-Honda monopolizzano i primi quattro posti. Ancora in ritardo quelle motorizzate Lotus

Strepitosa tripletta della Penske nella seconda giornata degli open test di Indycar a Sebring. A comandare il gruppo è stato Helio Castroneves, che con la sua DW12 motorizzata Chevrolet ha fermato il cronometro su un tempo di 52"1413, abbassando di circa quattro decimi il limite fissato lunedì da Ryan Hunter-Reay, che questa volta non è andato oltre il quarto posto, staccato di un paio di decimi. Come detto, alle spalle del brasiliano, si sono inserite le altre due vetture della Penske, con Will Power e Ryan Briscoe che hanno chiuso staccate rispettivamente di 64 e 65 millesimi. Quest'ultimo però ha perso parte del pomeriggio a causa di un lieve principio d'incendio patito dalla sua monoposto. Quinto tempo per la prima delle vetture motorizzate Honda, che come nella prima giornata è quella della Sam Schmidt Motorsport affidata a Simon Pagenaud. Solo decima invece la prima dotata di propulsore Honda, con Simona De Silvestro. La ragazza svizzera ha patito ancora qualche problemino di troppo, ma è praticamente riuscita a dimezzare il suo distacco dalla vetta rispetto a lunedì. Ancora ferma ai box, infine, l'altra DW12-Lotus di Sebastien Bourdais.

Indycar - Test Sebring - Day 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Helio Castroneves
Articolo di tipo Ultime notizie