Test positivo per Valsecchi e Coletti a Sebring

Test positivo per Valsecchi e Coletti a Sebring

In corsa per il secondo volante della Schmidt Peterson però c'è anche Gonzalez, che era in pista con loro

La Schmidt Peterson Motorsports è a caccia del suo secondo pilota per la stagione 2015 della Indycar e nei giorni scorsi ha messo alla prova tre possibili candidati per la monoposto gemella di quella di James Hinchcliffe, che a sua volta a Sebring ha avuto la sua prima presa di contatto con la nuova squadra.

Al volante si sono alternati l'italiano Davide Valsecchi, il monegasco Stefano Coletti ed il venezuelano Rodolfo Gonzalez. Per i primi due si è trattato della prima esperienza al volante di una monoposto della serie statunitense, mentre per l'ex collaudatore della Marussia si trattava della terza apparizione stagionale.

Per noi italiani ovviamente l'interesse era puntato soprattutto su Valsecchi e su Coletti e pare che la squadra sia rimasta piuttosto soddisfatta del lavoro svolto da entrambi. Stefano ha anche postato un piccolo commento su Twitter: "Il test in Indycar è andato davvero bene a Sebring! Sono molto contento! Amo la vettura e mi sono divertito".

L'ex riserva della Lotus in Formula 1 invece per ora si è limitato a postare qualche immagine che lo ritrae al volante della Dallara-Honda sui social network. Al momento comunque è difficile ipotizzare un favorito tra i tre, visto che nella decisione della squadra avrà sicuramente un peso anche il budget che il secondo pilota potrà garantire.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Rodolfo Gonzalez , Stefano Coletti , Davide Valsecchi
Articolo di tipo Ultime notizie