Barber, Day 1: Will Power da record

Barber, Day 1: Will Power da record

L'australiano polverizza il record della pista precedendo Castroneves ed Hinchcliffe

La prima giornata dei test della Indycar al Barber Motorsports Park ha visto il dominio della Penske, con Will Power ed Helio Castroneves che hanno monopolizzato le prime due posizioni. E' stato l'australiano ad ottenere il miglior crono in 1'07"8625, polverizzando la pole del 2012 di oltre 2", sfruttando al meglio il nuovo manto d'asfalto. Oltre a Power, sotto all'1'08" sono scesi anche Castroneves (era suo l'1'09"8529 della pole position dell'anno scorso) e James Hinchcliffe, parso molto a suo agio al volante della monoposto della Andretti Autosport. Dunque, al comando troviamo un terzetto di monoposto motorizzate Chevrolet, mentre la prima che monta un propulsore Honda è quella di Mike Conway, che occupa la quarta posizione in 1'08"1584. Dietro di lui la top five si completa con EJ Viso, ma bisogna sottolineare anche l'ottima prova di Simona De Silvestro, che ha ritrovato le posizioni di vertice dopo essersi liberata del disastroso motore Lotus. Solo 11esimo invece il campione in carica Ryan-Hunter Reay, che ha chiuso con un distacco di circa mezzo secondo nei confronti del suo rivale più temibile nella passata stagione. 16esimo tempo per il rientrante AJ Allmendinger, protagonista anche di un'uscita di pista ad alta velocità, fortunatamente senza conseguenze. Infine, stupisce vedere solo 23esimo Dario Franchitti.

Indycar - Test Barber - Day 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Will Power
Articolo di tipo Ultime notizie