Terza vittoria di fila per Will Power a San Paolo

Terza vittoria di fila per Will Power a San Paolo

L'australiano ha preceduto Hunter-Reay ed un super Sato. Solo quinto uno sfortunato Franchitti

Le nuove vetture della Indycar sembrano andare decisamente a genio a Will Power, che oggi ha conquistato la sua terza vittoria consecutiva a San Paolo. Il portacolori della Penske, dunque, sta assumendo il ruolo di dominatore della stagione, essendosi imposto fino ad oggi in tre delle quattro gare disputate. Dopo aver preso il via dalla pole position, il pilota australiano ha condotto le operazioni praticamente per tutta la distanza sul tracciato brasiliano, dovendosi solo difendere nelle situazioni di restart successive alle Caution. Il rivale che è riuscito ad impensierirlo di più in queste fasi, pur senza sembrare mai in grado di poter piazzare la zampata del sorpasso, è stato Ryan Hunter-Reay. Il portacolori della Andretti Autosport è riuscito a tallonarlo per tutto l'ultimo stint, tagliando poi il traguardo con un gap di meno di un secondo. Ancora una volta sfortunato Dario Franchitti: dopo un avvio di stagione travagliato, il campione in carica sembrava finalmente in grado di salire sul podio, ma nel finale la sua Dallara-Honda è andata in crisi di gomme, permettendo a Takuma Sato di superarlo in occasione dell'ultimo restart. Al contrario dello scozzese, che alla fine si è dovuto accontentare del quinto posto, venendo superato anche da Helio Castroneves, il giapponese si è reso protagonista di una prestazione maiuscola, andando a conquistare il gradino più basso del podio dopo aver preso il via dal fondo dello schieramento. Franchitti oggi ha dato comunque un saggio del suo talento, risalendo la china nella seconda parte di gara dopo un contatto con Mike Conway che lo aveva relegato nelle parti basse della classifica verso metà gara. Entra nella top ten anche Rubens Barrichello, che ha tagliato in decima posizione il traguardo della gara di casa. Sfortunato invece Scott Dixon, costretto ad effettuare uno splash and go nel finale della corsa che lo ha fatto precipitare al 17esimo posto finale.

Indycar - San Paolo - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Will Power
Articolo di tipo Ultime notizie