IndyCar: La gara si svolgerà nonostante il terremoto

IndyCar: La gara si svolgerà nonostante il terremoto

La IndyCar e la Indy Light correranno regolarmente a Sonoma nonostante il terremoto di magnitudo 6.0

La cittadina di Sonoma, sede del circuito che ospita gli appuntamenti di gara della IndyCar e Indy Lights questo fine settimana, è stata svegliata nel corso della notte (ore 3:20 locali) da scosse di terremoto di magnitudo 6.0.

La scossa più forte è durata circa 25 secondi, seguita da ulteriori scosse minori, di assestamento. Il sisma ha creato danni significativi a palazzi e strutture nella vicina città di Napa, in Calfornia, dove molti team - tra cui Penske - sono stati evacuati dai rispettivi Hotel per precauzione. La cittadina di Sonoma ha subito anche diversi salti di corrente.

In seguito al terremoto circa ottanta persone sono state ricoverate perché ferite in vari modi, nessuna persona adiacente al circuito ha avuto danni fisici. Gli ispettori hanno visionato minuziosamente le strutture dell'Autodromo, che è stato giudicato agibile e pronto per ospitare le manifestazioni previste per questa domenica. IndyCar e Indy Lights correranno regolarmente nel corso delle prossime ore. Dunque, the show must go on...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie