Pippa Mann: diagnosticata una frattura alla schiena

Pippa Mann: diagnosticata una frattura alla schiena

La britannica di 28 anni si è fatta male durante le prove della gara di New Hampshire

Non se l'è cavata a buon mercato Pippa Mann: alla pilotessa di 28 anni è stata diagnosticata una frattura alla colonna vertebrale durante le prove della garadella IndyCar Series che si è svolta nel New Hampshire all'inizio di questo mese. La britannica, che era al debutto nel team Rahal Letterman Lanigan Racing, dopo che aveva partecipato alla 500 Miglia di Indianapolis con la Conquest Racing, era stata ricoverata in ospedale dopo l'incidente che le aveva costretto a rinunciare alla gara, ma non sembrava ci fosse nulla di serio oltre alla forte botta. Pippa, invece, una volta che è tornata a Indianapolis per sottoporsi a dei controlli supplementari - tra cui una risonanza magnetica - ad opera del personale medico che segue la IndyCar, si è vista diagnosticare dal dottor. Terry Trammell la frattura del piatto vertebrale in C7. L'infortunio non dovrebbe impedire alla Mann di tornare in pista il 3 ottobre per l'appuntamento della IndyCar Series in Kentucky.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Pippa Mann
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag autostrade, infrastrutture