Bourdais ha rinnovato con la Dragon per il 2013

Bourdais ha rinnovato con la Dragon per il 2013

Dopo un 2012 part time, il francese tornerà a disputare l'intero calendario

Sebastien Bourdais ha confermato che anche l'anno prossimo sarà al via della Indycar e che lo farà al volante di una monoposto della Dragon Racing. La voce che gira negli Stati Uniti comunque è che l'accordo raggiunto dall'ex pilota di Formula 1 con la struttura di Jay Penske possa avere anche durata pluriennale. "E' un privilegio poter avere Sebastien ancora insieme a noi anche nella prossima stagione" ha detto Penske. "Siamo convinti che il meglio deve ancora venire, quindi puntiamo ad una stagione ricca di soddisfazioni". "E' un grande piacere proseguire questa avventura con la Dragon Racing per il secondo anno consecutivo. Avere già la certezza dei nostri piani a questo punto dell'anno credo che ci potrà dare una bella spinta nel 2013, soprattutto dopo tutti gli ostacoli che abbiamo dovuto fronteggiare nel 2012" ha aggiunto Bourdais. Nella prossima stagione il pluricampione della Champ Car dovrebbe tornare a disputare tutte le gare in calendario, dopo che quest'anno ha dovuto rinunciare a quelle sugli ovali, nelle quali ha ceduto la sua monoposto a Katherine Legge. La Dragon Racing aveva infatti cominciato il campionato con i motori Lotus, decidendo però poi di cambiare strada a causa delle prestazioni deludenti di questa unità. In suo soccorso era quindi accorsa la Chevrolet, che però gli ha garantito i propulsori per una sola vettura.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Sébastien Bourdais
Articolo di tipo Ultime notizie