Scott Dixon finisce in probation fino a fine stagione

Scott Dixon finisce in probation fino a fine stagione

Il pilota della Ganassi Racing è stato anche multato per le critiche al direttore di gara Barfield

Scott Dixon ha pagato a caro prezzo le dichiarazioni critiche che ha rilasciato nei confronti del direttore di gara Beaux Barfield in occasione dell'ultimo appuntamento della Indycar, a Baltimora. Il portacolori della Ganassi Racing si era lamentato in maniera piuttosto vistosa della penalità che gli era stata inflitta in occasione della gara di Sonoma, che molto probabilmente gli è costata una vittoria che sembrava alla sua portata, criticando aspramente anche il pilota che ne aveva approfittato, ovvero Will Power. Per questo il neozelandese è stato messo in probation fino al termine della stagione, ma anche multato di 30.000 dollari dagli organizzatori della Indycar. La sanzione economica comunque potrà essere sostituita con la partecipazione ad alcuni eventi promozionali della serie.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Scott Dixon
Articolo di tipo Ultime notizie