Salta l'accordo tra Kanaan e la De Ferran-Dragon

Salta l'accordo tra Kanaan e la De Ferran-Dragon

Il budget messo insieme dal brasiliano non è sufficiente per la squadra di Gil De Ferran

Pochi giorni prima di Natale, Tony Kanaan aveva annunciato di aver raggiunto un accordo per disputare la stagione 2011 della Indycar con una monoposto della De Ferran-Dragon, squadra di proprietà dell'amico Gil De Ferran. Per il veterano brasiliano però sempra proprio non essere un gran momento: alla fine del 2010 era stato scaricato dalla Andretti Autosport in quanto rimasto senza il suo main sponsor ed ora gli è successo qualcosa di simile anche nella sua nuova squadre. Il budget messo insieme grazie all'accordo di sponsorizzazione raggiunto con la Itaipava, un marchio di birra brasiliano, non gli basta infatti per garantirsi il volante della Dallara di De Ferran. "Ho trovato una discreta quantità di denaro, ma a quanto pare non è abbastanza" ha commentato Kanaan, che comunque non demorde: "La domanda ora è semplice: chi mi darà un volante e soprattutto per quante gare? Ora sarà molto dura, anche perchè manca solo un mese all'inizio del campionato. E' triste, ma non mi arrenderò e continuerò a cercare un'opportunità".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Tony Kanaan
Articolo di tipo Ultime notizie