Hunter-Reay aiuta l'amico Carpenter a Sonoma

Hunter-Reay aiuta l'amico Carpenter a Sonoma

Il campione in carica ha girato in mattinata con la vettura del team del collega

Bel colpo per la Ed Carpenter Racing che, approfittando dell'assenza della Andretti Autosport ai test di Sonoma di ieri, ha avuto l'opportunità di far provare la sua vettura al campione in carica della Indycar, Ryan Hunter-Reay. Le due squadre hanno stretto una sorta di partnership per sfruttare delle occasioni di questo tipo: lo scorso anno, infatti, si era già presentata una situazione simile a Fontana, quando a calarsi nell'abitacolo della Ed Carpenter Racing era stato invece il figlio d'arte Marco Andretti. Per quanto riguarda Hunter-Reay, il pilota americano ha voluto sottolineare anche il suo rapporto di amicizia con Ed Carpenter, con il quale era stato compagno di squadra nel 2009 ai tempi della Vision Racing, e la gioia di poter lavorare nuovamente insieme. Dopo aver guidato in mattinata ha infatti ceduto il volante a Carpenter nel pomeriggio.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Ryan Hunter-Reay , Ed Carpenter
Articolo di tipo Ultime notizie