Prima fila tutta Ganassi Racing in gara 2 a Toronto

Prima fila tutta Ganassi Racing in gara 2 a Toronto

Questa volta sarà Scott Dixon a scattare davanti al compagno Dario Franchitti

Non c'è che dire, i tecnici della Ganassi Racing sembrano davvero aver trovato una grande messa a punto per adattare le loro Dallara-Chevrolet al tracciato cittadino di Toronto. Se nelle qualifiche valide per la prima gara del weekend Dario Franchitti aveva conquistato la pole position, in quelle valide per la griglia di gara 2 le vetture della squadra di patron Chip hanno fatto ancora meglio, monopolizzando la prima fila dello schieramento. Nella corsa di domani toccherà però a Scott Dixon scattare davanti a tutti: il neozelandese è stato costantemente il più veloce del suo gruppo e proprio pochi istanti prima che James Jakes finisse a muro, provocando l'esposizioni della bandiera rossa, ha realizzato il crono di 58"9686 che lo ha messo definitivamente in pole position. Il suo compagno di squadra Franchitti è stato invece il più veloce nell'altro gruppo (la Q2 delle doppie gare si disputa appunto con i piloti suddivisi in due gruppi), con un tempo più alto di 59"1905. In seconda fila si andranno invece a schierare il leader del campionato Helio Castroneves ed il campione in carica Ryan Hunter-Reay. La top five invece è completata Will Power, che è stato sfortunato protagonista di un episodio curioso, visto che ha agganciato un cartellone pubblicitario alla sua vettura, proprio quando sembrava in grado di migliorarsi. Quando lo ha perso, questo è poi finito sulla vettura di Sebastien Bourdais a sua volta danneggiato e finito solo in quarta fila.

Indycar - Toronto - Qualifica 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Scott Dixon
Articolo di tipo Ultime notizie