Power conquista la pole in Kentucky

Power conquista la pole in Kentucky

In difficoltà invece il rivale Franchitti che scatterà solamente 11esimo

Il finale della stagione 2011 dell'Indycar sembra sorridere sempre di più a Will Power. Il pilota australiano, che a Motegi si è riportato in testa alla classifica del campionato, ha infatti onnenuto la pole position per il penultimo appuntamneto stagionale, al Kentucky Speedway. A rendere il tutto ancora più interessante per il portacolori della Penske c'è poi il fatto che il rivale nella corsa al titolo, il campione in carica Dario Franchitti, non è riuscito ad andare oltre all'11esimo tempo: fino ad un paio di gare fa il pilota della Ganassi Racing sembrava veramente lanciatissimo verso la vittoria del campionato, ma ultimamente non sembra più in grado di rendere sui suoi livelli abituali. Per lo scozzese c'è solo la piccola consolazione del secondo tempo ottenuto dal compagno di squadra Graham Rahal, che sicuramente farà tutto il possibile per rendere la vita difficile al suo rivale. Ma quella del Kentucky Speedway è senza dubbio una griglia ricca di sorprese, visto che nelle posizioni comprese tra la terza e la quinta troviamo James Hinchcliffe, Ed Carpenter e JR Hildebrand. Seguono poi due piloti da tenere d'occhio come Marco Andretti e Scott Dixon, mentre Ryan Briscoe non è riuscito a fare meglio del diciottesimo tempo. Da segnalare l'esclusione del rientrante Dan Wheldon, la cui vettura non ha passato le ispezioni tecniche: il vincitore della 500 Miglia di Indianapolis si schiererà in coda al gruppo, affiancato da Pippa Mann, rimasta senza tempi a causa di un leggero incidente. E' andata decisamente meglio alle altre ragazze in pista, con Simona de Silverstro e Danica Patrick che si affiancheranno in settima fila, mentre Ana Beatriz scatterà dalla 20esima piazza.

Indycar - Kuntucky Speedway - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Will Power
Articolo di tipo Ultime notizie