Posticipato a maggio l'open test del Texas Speedway

Posticipato a maggio l'open test del Texas Speedway

Per ora Barfield preferisce che i team continuino la preparazione per gli stradali e i cittadini

La Indycar ha deciso di posticipare i test collettivi del Texas Motor Speedway dal 13 marzo al 7 maggio. La decisione è stata presa dal direttore di gara unico Beaux Barfield, che ha spiegato che preferisce aspettare che vengano apportate le modifiche pianificate sulle Dallara DW12. Inoltre è inutile farsi prendere dalla fretta, visto che tutte le prime gare in calendario si disputeranno su tracciato cittadini o stradali. "I nostri team sono nel bel mezzo della preparazione per le gare sui cittadini e sugli stradali che apriranno la stagione, per questo penso che spostare il primo open test su ovale a maggio possa portare solo dei benefici" ha spiegato Barfield. "In questo modo i team non saranno obbligati a lavorare sul set-up per gli ovali per poi dover tornare indietro in fretta e furia nella settimana che precede la gara di apertura. Inoltre questa decisione lascia la porta aperta all'organizzazione di un altro test su un tracciato stradale" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie