Pole con record per Hunter-Reay a San Paolo

Pole con record per Hunter-Reay a San Paolo

Grande prova della Andretti Autosport che mette tre vetture in Fast 6. Disastro invece per la Penske

Le qualifiche della gara di San Paolo della Indycar sono state decisamente favorevoli per i colori della Andretti Autosport, con la squadra di patron Michael che è riuscita a portare la bellezza di tre monoposto alla fase conclusiva della Fast 6, monopolizzando la prima fila dello schieramento di partenza con Ryan Hunter-Reay ed EJ Viso. Il campione in carica è parso particolarmente a suo agio tra i muretti del tracciato cittadino brasiliano, facendo segnare il nuovo record in 1'20"4312 e rifilando la bellezza di oltre tre decimi al compagno di box. Dietro di loro, la seconda fila sarà composta da due veterani come Dario Franchitti e Tony Kanaan, con il brasiliano che è stato particolarmente bravo, visto che è ancora alle prese con l'infortunio alla mano rimediato nella gara scorsa a Long Beach. Il quadro dei piloti che hanno avuto accesso al segmento conclusivo della qualifica si completa poi con James Hinchcliffe e Scott Dixon, ma è stato nei primi gruppi che sono arrivati i colpi di scena più grossi, come ad esempio la doppia eliminazione di Helio Castroneves e Will Power, ma anche quella di Oriol Servia. I due piloti della Penske hanno pagato a caro prezzo l'esposizione della bandiera rossa dovuta all'incidente di James Jakes e arrivata quando l'australiano non aveva neppure messo a referto un tempo. Questo vuol dire che sarà costretto a scattare addirittura dalla 22esima piazza. Anche i piloti del Gruppo 1 però hanno avuto i loro bei problemi, quando Tristan Vautier è decollato sul cordolo della curva 1, finendo violentemente contro il muretto della curva 2 e costringendo anche in questo caso ad un'interruzione. La cosa curiosa è che a farne le spese è stato proprio il suo compagno di squadra Simon Pagenaud, che si schiererà 24esimo. Ha superato la fase a gruppi invece il vincitore di Long Beach Takuma Sato, ma poi è stato eliminato nella Q2, chiudendo 12esimo.

Indycar - San Paolo - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Ryan Hunter-Reay
Articolo di tipo Ultime notizie