Indy 500: Pippa Mann si accorda con la Conquest

Indy 500: Pippa Mann si accorda con la Conquest

La ragazza inglese ha degli ottimi precedenti: lo scorso anno fece la pole in Indy Lights

Ci sarà anche Pippa Mann tra i piloti che proveranno a qualificarsi per l'edizione del centenario della 500 Miglia di Indianapolis. La ragazza britannica avrà quindi modo di fare il suo debutto in Indycar, avendo raggiunto un accordo con la Conquest Racing, squadra con cui ha partecipato anche ai test invernali. Anche se sarà un esordiente, la Mann si presenta con un biglietto da visita pesante, visto che nella passata stagione, quando correva in Indy Lights, è diventata la prima donna capace di conquistare una pole position sul mitico catino dell'Indiana. "Ci sono un sacco di piloti che tenteranno di qualificarsi nell'edizione di quest'anno, quindi è un momento interessante per arrivare da rookie. Tuttavia, sui superspeedway mi sono sempre difesa bene in qualifica, quindi mi sento pronta per questa sfida" ha commentato Pippa. E effettivamente saranno davvero tanti a contendersi i 33 posti in griglia. Con quella della Mann, le adesioni sono arrivate addirittura a quota 42, quattro delle quali femminili: oltre alla new entry ci saranno infatti Danica Patrick, Simona De Silvestro ed Ana Beatriz.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Pippa Mann
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag serie speciali