Oriol Servia ha firmato per la Dreyer & Reinbold

condividi
commenti
Oriol Servia ha firmato per la Dreyer & Reinbold
Di: Matteo Nugnes
17 gen 2012, 16:30

Il pilota spagnolo, quarto nel 2011, guiderà una Dallara motorizzata Lotus

Importante annuncio in casa Dreyer & Reinbold: lo spagnolo Oriol Servia si è accordato con il team per prendere parte alla stagione 2012 della Indycar al volante di una delle sue Dallara motorizzate Lotus. Un ingaggio importante per la squadra che ha sede ad Indianapolis, dato che nel 2011 Servia ha chiuso il campionato al quarto posto, dimostrando di poter battagliare costantemente per le posizioni di vertice. "Con un nuovo motore, un nuovo telaio e avendo assunto dei nuovi ingegneri, riteniamo che sia fondamentale poter contare su un veterano di talento per far funzionare al meglio tutte queste componenti. Oriol ha sempre dimostrato di essere un pilota intelligente, mettendo sempre sé stesso e le sue squadre nella condizione di lottare per la vittoria. Dobbiamo essere pronti a sfruttare le sue abilità, ma non vediamo l'ora di cominciare questa nuova sfida" ha commentato Dennis Reinbold, uno dei proprietari del team. "Non potrei essere più felice, per molte ragioni. La Dreyer & Reinbold è un team che ho affrontato da avversario dal 2008 ed ha sempre dimostrato di essere estremamente professionale. Anche se conoscevo i proprietari, devo essere onesto nell'ammettere che la mia non era una conoscenza approfondita. Per questo, prima di firmare il contratto, ho fatto le mie ricerche e non ho trovato nessuno che non parlasse bene di Dennis o Robbie. Quando mi sono recato alla factory ad Indianapolis poi sono rimasto impressionato. Ora partiamo con un nuovo motore ed un nuovo telaio, ma sono fiducioso sulle possibilità della Lotus di sviluppare un prodotto di qualità. Del resto, quando tutti spingono nella giusta direzione, non puoi fare altro che raggiungere i tuoi obiettivi" ha aggiunto Servia.
Prossimo articolo IndyCar
Barrichello prova con KV Racing Technology

Previous article

Barrichello prova con KV Racing Technology

Next article

Shakedown completato per il motore Lotus

Shakedown completato per il motore Lotus

Su questo articolo

Serie IndyCar
Piloti Oriol Servià
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie