IndyCar
26 lug
-
28 lug
Evento concluso
16 ago
-
18 ago
Evento concluso
22 ago
-
24 ago
Evento concluso
30 ago
-
01 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento in corso . . .

IndyCar: Newgarden in pole a Gateway, Rossi soltanto 11°

condividi
commenti
IndyCar: Newgarden in pole a Gateway, Rossi soltanto 11°
Di:
24 ago 2019, 06:58

Il pilota del team Penske ha conquistato l'ottava pole in carriera, mentre Alexander Rossi, suo diretto rivale in classifica, non ha brillato chiudendo fuori dalla top ten.

Josef Newgarden, già vincitore nel 2017 a Gateway, ha effettuato due giri alla media di 186.508mph riuscendo così a sconfiggere Sebastien Bourdais per soli 0.6mph e conquistare così la pole numero 8 in carriera.

Diversi piloti sono stati infastiditi dal cemento secco che era stato gettato nelle curve 1 e 2 per assorbire l'olio delle auto d'epoca della Indy che avevano girato nell'ora precedente, ma sia Bourdais che il compagno di squadra Santino Ferrucci non hanno accusato alcun problema con  il debuttante che conferma la prestazione di Bourdais con il sesto posto in griglia di partenza.

La seconda fila vedrà la presenza di Will Power e Simon Pagenaud, mentre dalla terza prenderà il via Takuma Sato autore del quinto crono.

James Hinchcliffe è riuscito a recuperare dopo delle libere non propriamente brillanti sino ad ottenere il settimo riferimento precedendo uno Scott Dixon in difficoltà con il set up della propria vettura. Il Chip Ganassi Racing ha visto Felix Rosenqvist completare la top ten chiudendo alle spalle di Ryan Hunter-Reay, mentre Alexander Rossi, adesso con 36 punti di ritardo in classifica da Newgarden dopo il crash di Pocono, dovrà avviarsi dall’undicesima posizione.

Cla Pilota Team Tempo Distacco Mph
1 United States Josef Newgarden
United States Team Penske 48.2554 186.508
2 France Sébastien Bourdais
United States Dale Coyne Racing 48.4062 0.1508 185.927
3 Australia Will Power
United States Team Penske 48.4142 0.1588 185.896
4 France Simon Pagenaud
United States Team Penske 48.6110 0.3556 185.143
5 Japan Takuma Satō
United States Rahal Letterman Lanigan Racing 48.6356 0.3802 185.050
6 United States Santino Ferrucci
United States Dale Coyne Racing 48.6934 0.4380 184.830
7 Canada James Hinchcliffe
United States Schmidt Peterson Motorsports 48.7931 0.5377 184.452
8 New Zealand Scott Dixon
United States Chip Ganassi Racing 48.8354 0.580 184.293
9 United States Ryan Hunter-Reay
United States Andretti Autosport 48.8584 0.6030 184.206
10 Sweden Felix Rosenqvist
United States Chip Ganassi Racing 48.8785 0.6231 184.130
11 United States Alexander Rossi
United States Andretti Autosport 48.8945 0.6391 184.070
12 United States Colton Herta
United States Harding Racing 49.0732 0.8178 183.399
13 United States Spencer Pigot
United States Ed Carpenter Racing 49.1236 0.8682 183.211
14 Sweden Marcus Ericsson
United States Schmidt Peterson Motorsports 49.1319 0.8765 183.180
15 United States Zach Veach
United States Andretti Autosport 49.3025 1.0471 182.547
16 United States Graham Rahal
United States Rahal Letterman Lanigan Racing 49.4328 1.1774 182.065
17 United States Ed Carpenter
United States Ed Carpenter Racing 49.6321 1.3767 181.334
18 United States Conor Daly
United Kingdom Carlin 50.1674 1.9120 179.399
19 United States Charlie Kimball
United Kingdom Carlin 50.2844 2.0290 178.982
20 Brazil Tony Kanaan
United States A.J. Foyt Enterprises 50.2866 2.0312 178.974
21 Brazil Matheus Leist
United States A.J. Foyt Enterprises 50.4795 2.2241 178.290
22 United States Marco Andretti
United States Andretti Autosport 51.3722 3.1168 175.192

 

Articolo successivo
Crash Pocono: la RLLR difende Sato con un comunicato stampa

Articolo precedente

Crash Pocono: la RLLR difende Sato con un comunicato stampa

Articolo successivo

IndyCar: Sato precede Carpenter in una folle gara a Gateway

IndyCar: Sato precede Carpenter in una folle gara a Gateway
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie IndyCar
Evento Gateway
Sotto-evento Qualifiche
Autore David Malsher