Motori Honda per la Rahal Letterman Lanigan

Motori Honda per la Rahal Letterman Lanigan

La squadra di Bobby Rahal si affida ai propulsori giapponesi per il suo ritorno

Sono giorni molto intensi in casa Rahal Letterman Lanigan. Solo ieri la squadra di Bobby Rahal ha annunciato di aver acquistato due telai DW12 dalla Dallara e oggi ha aggiunto di aver raggiunto un accordo con la Honda per la fornitura dei propulsori per la stagione 2012 della Indycar. Come anticipato ieri da una fonte interna al team, nonostante sia ormai dal 2008 che prende parte solamente ad alcuni eventi selezionati, nella prossima stagione la squadra ha intenzione di tornare ad impegnarsi a tempo pieno nella Indycar, possibilmente con due vetture. "Abbiamo già un passato con la Honda, inoltre rispettiamo profondamente la sua tradizione nel motorsport" ha detto Bobby Rahal, che è stato il primo a dare fiducia alla Honda come motorista nel 1994. "Quando abbiamo deciso di mettere insieme i nostri programmi per il 2012 quindi ci è sembrato normale provare a puntare sulla Honda. La speranza ora è di rappresentarla nella miglior maniera possibile". Inoltre Rahal ha annunciato che il responsabile delle operazioni in pista del team sarà Tom Anderson, personaggio legato alle numerose vittorie ottenute dal team Ganassi negli anni '90.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie