Wilson finisce all'ospedale, al suo posto Pagenaud

Wilson finisce all'ospedale, al suo posto Pagenaud

Dopo aver colpito un cartellone pubblicitario nelle Libere 2 ha accusato un forte dolore alla schiena

Preoccupazione per Justin Wilson al termine della seconda sessione di prove libere della Indycar a Mid-Ohio. Il pilota della Dreyer & Reinbold è stato infatti portato all'Ospedale Mansfield MedCentral per accertamenti, dopo un incidente in cui ha riportato forti dolori alla schiena. Il pilota britannico è uscito di pista alla curva 1 ed è andato ad urtare un cartellone pubblicitario. In un primo momento sembrava che non fosse successo nulla, ma poi ha accostato la sua monoposto ed ha avuto bisogno dell'aiuto dei commissari, che lo hanno estratto dall'abitacolo con tutte le precauzioni del caso. Gli accertamenti effettuati al centro medico dell'autodromo non sono riusciti a dare dei risultati utili, quindi si è deciso di trasferirlo all'ospedale, anche se ancora è poco chiaro quale sia il problema di Justin. Inoltre non è escluso, che Wilson possa essere anche trasferito ad Indianapolis per ulteriori esami. Nel frattempo la suqadra è corsa ai ripari, affidandosi a Simon Pagenaud per qualifica la vettura, che non ha neanche riportato troppi danni. Fortunatamente il francese aveva già avuto modo di correre al posto di Ana Beatriz in questa stagione, inoltre aveva provato la monoposto proprio qui a Mid-Ohio.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Justin Wilson
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag serie speciali, sponsorizzazioni, spot pubblicitari