Marco Andretti vola nell'Open Test di Pocono

Marco Andretti vola nell'Open Test di Pocono

Le squadre hanno provato un nuovo pacchetto aerodinamico, ma anche delle gomme inedite

Sono state ben 24 le vetture che ieri sono scese in pista nell'Open Test della Indycar a Pocono. A dettare il ritmo sul famosissimo triovale della Pennsylvania è stato il figlio d'arte Marco Andretti, che ha spinto la sua monoposto della Andretti Autosport fino alla media di 220.963 miglia orarie, lavorando sul nuovo pacchetto aerodinamico della Dallara. Alle sue spalle hanno brillato i veterani, con il vincitore della 500 Miglia di Indianapolis Tony Kanaan, che si è inserito in seconda posizione, distanziato di circa due decimi, precedendo la monoposto della Penske affidata ad Helio Castroneves. La top five poi si completa con Ed Carpenter e Ryan Hunter-Reay e questo vuol dire che nelle prime cinque posizioni troviamo solamente delle monoposto motorizzate Chevrolet. La prima dotata di propulsore Honda è quella della Ganassi Racing affidata a Scott Dixon, che occupa la sesta posizione a circa mezzo secondo dalla vetta. Oltre al nuovo pacchetto aerodinamico, le squadre hanno avuto modo di provare anche delle mescole di gomme indedite portate dalla Firestone, leggermente più dure rispetto a quelle utilizzate nelle prime gare sugli ovali di quest'anno.

Indycar - Pocono - Open Test

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Marco Andretti
Articolo di tipo Ultime notizie