Marco Andretti rinnova due anni con il team di famiglia

Marco Andretti rinnova due anni con il team di famiglia

Il figlio d'arte resterà con la Andretti Autosport almeno fino alla fine del 2015

Marco Andretti ha firmato un contratto che lo legherà ancora alla squadra di famiglia, la Andretti Autosport, almeno fino al termine della stagione 2015 della Indycar. Il 26enne rampollo di una delle più famose "famiglie da corsa" della storia ha rinnovato quindi la fiducia alla squadra di papà Michael, con la quale corre ormai dal 2006. "Ho sentito che molti sono rimasti sorpresi dal fatto che ho rifirmato, ma non capisco perchè non avrei dovuto farlo, parliamo di una delle squadre migliori del campionato" è stato il commento rilasciato da Marco in quel di Fontana, dove si sta disputando l'ultimo appuntamento del 2013. Attualmente quinto nella classifica di campionato, il figlio d'arte proverà a centrare la sua prima vittoria stagionale proprio sull'ovale californiano. Va detto comunque che quest'anno ha mostrato una buona crescita, dopo che la prima annata con la nuova Dallara DW12 era stata davvero disastrosa per lui, che non era riuscito a fare meglio del 16esimo posto finale. "Sarò soddisfatto solo quando sarò campione" ha tagliato corto però Andretti. Difficile dargli torto se si va a guardare quello che hanno fatto in carriera non solo papà Michael, ma soprattutto il nonno Mario...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Marco Andretti
Articolo di tipo Ultime notizie