La Penske vuole riportare Tony Stewart alla Indy 500!

La Penske vuole riportare Tony Stewart alla Indy 500!

Patron Roger gli ha offerto ufficialmente un volante durante la premiazione finale della NASCAR

Potrebbe esserci un nome decisamente inatteso tra quelli dei partecipanti della 500 Miglia di Indianapolis 2013: Roger Penske ha infatti offerto a Tony Stewart una monoposto se l'ex campione della NASCAR dovesse manifestare la volontà di presentarsi al via della grande classica dell'Indiana. "Dov'è Stewart?" ha chiesto Roger Penske mentre ritirava il premio per la conquista del titolo della NASCAR Sprint Cup. "Cosa ne pensi di fare il double ad Indianapolis l'anno prossimo? Sei disponibile?" ha aggiunto rivolgendosi al veterano. Poi davanti ai microfoni dei media patron Roger ha confermato che la sua non era una battuta: "Se vuole provare a fare il double, sono pronto a dargli una monoposto. Ne avevamo già parlato in precedenza e mi sarebbe piaciuto rendere la cosa ufficiale questa sera". Va detto che per Stewart non si tratterebbe del primo tentativo di vincere ad Indianapolis nella Indycar e a Charlotte nella NASCAR: nel 1999 chiuse rispettivamente con un nono ed un quarto posto, ma fece meglio nel 2001, con un sesto ed un terzo posto. Da allora però non ha più partecipato alla Indy 500. Ora si tratta di capire se dietro a questa proposta alla fine ci possa essere qualcosa di concreto o meno, anche perchè per ora Stewart si è riservato la possibilità di non rispondere sull'argomento.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Tony Stewart
Articolo di tipo Ultime notizie