Prima pole in carriera per Ed Carpenter

Prima pole in carriera per Ed Carpenter

Dei top driver solo Power e Dixon riescono a stare davanti, male tutti gli altri

Non sono mancati i colpi di scena nelle prove ufficiali del Kentucky Speedaway della Indycar, a cominciare dal poleman: per la prima volta in carriera, infatti, scatterà al palo Ed carpenter, velocissimo alla terza uscita stagionale. Il pilota della Panther/Vision Racing ha realizzato una media di 217.933 miglia orarie che gli ha permesso di soffiare la pole al leader del campionato Will Power, che comunque si può consolare con le scarse prestazioni di tutti i piloti con cui solitamente lotta al vertice. In seconda fila ci sarà infatti il compagno di Carpenter, Dan Wheldon, affiancato da Scott Dixon, che invece è stato l'unico dei top driver capace di fornire una prestazione interessante. Basta pensare che il duo della Penske composto da Helio Castroneves e Ryan Briscoe è in ottava e nona posizione, mentre il campione in carica Dario Franchitti è addirittura undicesimo. Interessanti invece le performance del duo della Conquest, con Bertand Baguette al suo miglior risultato stagionale con il sesto tempo ed il rientrante Tomas Scheckter decimo. Da segnalare, infine, l'incidente senza conseguenze alla Curva 2 di Ryan Hunter-Reay che lo costringerà a prendere il via dal fondo del gruppo.

Indycar - Kentucky Speedway - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Ed Carpenter
Articolo di tipo Ultime notizie