Indycar: Kanaan torna con Ganassi per correre sui 4 ovali 2021

Il pilota brasiliano ha sottoscritto un contratto pluriennale con il team Ganassi: correrà al volante della Dallara numero 48 sugli ovali, per poi lasciarla a Jimmie Johnson per i circuiti.

Indycar: Kanaan torna con Ganassi per correre sui 4 ovali 2021

Tony Kanaan e Ganassi, una storia infinita. Il pilota vincitore del campionato 2004 di Indycar ha firmato un accordo pluriennale per correre con il celebre team statunitense per correre le 4 gare che si terranno su ovale la prossima stagione.

Kanaan e Ganassi hanno già lavorato assieme. Il pilota ha difeso i colori del team in IndyCar dal 2014 al 2017, vincendo la gara finale del 2014 a Fontana e cogliendo altri 10 podi prima di cambiare squadra e passare al team di AJ Foyt l'anno successivo.

Ora il pilota brasiliano ha siglato un contratto con Ganassi per correre solo sugli ovali, correndo sulla monoposto numero 48, la stessa che Jimmie Johnson porterà in gara sui circuiti stradali.

Oltre a Johnson, Kanaan diverrà compagno di squadra del campione IndyCar Scott Dixon, di Marcus Ericsson e di Alex Palou.

"E' difficile esprimere in parole quanto sia felice dopo questo annuncio", ha dichiarato Kanaan. "Quando Chip e io abbiamo iniziato a parlare di questa possibilità non avrei mai pensato di poter raggiungere un accordo in così poco tempo".

"In America il team Ganassi è al vertice del motorsport ed essere parte del programma ancora una volta, in una line up di cotanto valore, è un sogno che diventa realtà".

condividi
commenti
Helio Castroneves torna in Indy con il Meyer Shank Racing
Articolo precedente

Helio Castroneves torna in Indy con il Meyer Shank Racing

Articolo successivo

Juan Pablo Montoya torna alla Indy 500 con Arrow McLaren SP

Juan Pablo Montoya torna alla Indy 500 con Arrow McLaren SP
Carica i commenti