Howard torna ad Indy con la Sam Schmidt Motorsport

Howard torna ad Indy con la Sam Schmidt Motorsport

Insieme hanno già trionfato nella Indy Lights nella stagione 2006

Dopo il titolo della Indy Lights conquistato nel 2006, Jay Howard e la Sam Schimidt Motorsport sono pronti a riabbracciarsi per andare a caccia di un obiettivo veramente importante: la qualificazione all'edizione del centenario della 500 Miglia di Indianapolis. Il 30enne britannico aveva già tentato l'impresa nella passata stagione, fallendo però l'impresa con una monoposto portata in pista dalla Sarah Fisher Racing. "Se ripenso alle vittoria che abbiamo ottenuto insieme nel 2006, non posso non vedere l'ora che arrivi maggio per cominciare a fare sul serio" ha commentato Howard. "Sono sicuro che la Sam Schmidt Motorsport mi fornirà una vettura competitiva, inoltre sono carichissimo all'idea di poter partecipare a questa edizione storica di Indianapolis". "Il nostro obettivo è mettere insieme il miglior materiale tecnico ed umano per permettere a Jay di mettere in evidenza il suo grande potenziale" ha aggiunto Sam Schmidt.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Jay Howard
Articolo di tipo Ultime notizie