Indy 500, Q1: Carpenter guida il gruppo della "Fast 9"

Designati i nove piloti che domani si giocheranno le prime tre file dello schieramento

Indy 500, Q1: Carpenter guida il gruppo della
Si è conclusa da poco la prima sessione di prove ufficiali della 500 Miglia di Indianapolis, ovvero quella che di fatto decideva solamente i nomi dei nove piloti che domani proveranno a dare la caccia alla pole position, sfidandosi nei 45 minuti a disposizione della Fast 9. Bisogna dire comunque che il livello delle prestazioni venute fuori oggi è già stato decisamente elevato, visto che i primi nove sono già stati tutti capaci di infrangere la barriera delle 230 miglia orarie nella media dei quattro giri lanciati. A guidare il gruppo è stato Ed Carpenter, ripetendo quanto di buono aveva già fatto ieri e candidandosi al ruolo di favorito per la pole. Scattato al palo anche nella passata stagione, Carpenter ha spinto la sua Dallara-Chevrolet fino a 230,661 miglia orarie di media, precedendo di poco Carlos Munoz, che quindi si conferma molto a suo agio sul catino dell'Indiana: anche lo scorso anno, all'esordio, conquistò la prima fila. Per quanto riguarda gli altri piloti che domani proveranno a dare l'assalto alla pole, tra questi troviamo il duo della Penske composto da Helio Castroneves e Will Power, ma stupisce soprattutto la quarta prestazione di James Hinchcliffe, dato che ha avuto a disposizione solamente un giorno di prove libere, essendo reduce da un lieve trauma cranico dovuto ad un detrito che lo aveva colpito sul casco domenica scorsa. Il quadro si completa poi con Marco Andretti, Simon Pagenaud, Josef Newgarden e JR Hildebrand, mentre è stato sfortunato Kurt Busch, che ha chiuso in decima posizione per un soffio: il pilota proveniente dalla NASCAR sembra comunque avere le carte in regola per fare molto bene domenica prossima. Tra i piloti più attesi, out per poco anche Ryan-Hunter Reay e Juan Pablo Montoya. Solo 15esimo il campione in carica Scott Dixon. Più in difficoltà Jacques Villeneuve, che si è dovuto accontentare di chiudere per ora al 27esimo posto, alle spalle anche di Pippa Mann. Come detto, il programma prosegue domani con due sessioni: la prima assegnerà le posizioni comprese tra la decima e la 33esima, poi sarà la volta di quelle nelle prime tre file.

Indycar - 500 Miglia di Indianapolis - Qualifica 1

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Ed Carpenter
Articolo di tipo Ultime notizie