Capottone di Ed Carpenter nelle libere del Pole Day

Brutta botta alla curva 2 di Indianapolis per il portacolori della CFH Racing, che comunque è illeso

Oggi la 500 Miglia di Indianapolis entra nel vivo con l'assenganzione della pole position, ma nell'ultimo turno di prove libere c'è stato un altro incidente piuttosto cruento, che anche in questo caso fortunatamente si è risolto senza particolari conseguenze.

Questa volta ad esserne protagonista è stato Ed Carpenter, con una dinamica simile a quella di quelli di Josef Newgarden e di Helio Castroneves, anche se la sua monoposto non è decollata completamente.

Carpenter ha perso il controllo della sua vettura mentre affrontava la curva 2, finendo in testacoda ed urtando le barriere con il lato posteriore sinistro. Come nei casi precedenti, la vettura si è quindi alzata nel posteriore ed ha dato vita ad un capottamento, senza però staccarsi tanto da terra come nei primi due.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Ed Carpenter
Articolo di tipo Ultime notizie