Indy 500: accordo lampo Legge-Schmidt Peterson

Indy 500: accordo lampo Legge-Schmidt Peterson

Le due parti hanno trovato un intesa per cercare la qualificazione nella grande classica

Proprio in extremis prima dell'inizio delle qualifiche è arrivato un nuovo ingresso nell'elenco iscritti della 500 Miglia di Indianapolis: Katherine Legge si è accordata all'ultimo secondo con la Schmidt Peterson Motorsport per provare a qualificare la terza vettura del team. Rimasta a piedi dopo la conclusione del suo rapporto con la Dragon, la ragazza britannica è entrata a far parte del programma DeltaWing nell'American Le Mans Series, partecipando anche alla gara della settimana scorsa a Laguna Seca, ma non ha mai nascosto che la sua ambizione era quella di tornare in Indycar. Oggi è riuscita a raggiungere il suo obiettivo, diventando il 34esimo pilota che proverà ad ottenere uno dei 33 posti in griglia a disposizione.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Katherine Legge
Articolo di tipo Ultime notizie