Indianapolis, Libere 8: Tagliani in grande evidenza

Indianapolis, Libere 8: Tagliani in grande evidenza

Il canadese si candida ad un ruolo da protagonista per la caccia alla pole

Alex Tagliani conferma una volta di più di dover essere considerato uno dei favoriti per la conquista della pole position dell'edizione del centenario della 500 Miglia di Indianapolis: il pilota canadese della Sam Schmidt Motorsport è stato infatti il più veloce nelle prime prove libere di questa mattina, facendo segnare una media sul giro di 228,184 miglia orarie. Alle sue spalle c'è un sorprendente Buddy Rice: il vincitore dell'edizione 2004 mancava un pò dalle piste dell'Indycar, ma ha dimostrato di non aver perso lo smalto di un tempo, risultando il più veloce nel suo gruppo. Seguono poi quattro dei piloti più attesi, con il duo della Penske composto da Will Power ed Helio Castroneves ad occupare la terza e la quinta posizione, ed il tandem della Ganassi Racing con Scott Dixon e Dario Franchitti rispettivamente in quarta e sesta piazza. Inizia male invece la giornata di Ryan Briscoe, finito in testacoda e poi a muro alla curva 2, danneggiando duramente la sua monoposto, ma uscendone illeso. Chiude 38esima, infine, Simona De Silvestro, al rientro dopo l'incidente di un paio di giorni fa.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Alex Tagliani
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni