I rookie iniziano l'avvicinamento alla Indy 500

I rookie iniziano l'avvicinamento alla Indy 500

Domani Allmendinger, Vautier e Munoz gireranno al Texas Motor Speedway

Domani inizierà il percorso di avvicinamento dei rookie della Indycar verso la 500 Miglia di Indianapolis di quest'anno. AJ Allmendinger, Tristan Vautier e Carlos Munoz effettueranno infatti un test al Texas Motor Speedway, che sarà la prima tappa del loro Rookie Orientation Program in vista della grande classica dell'Indiana. Pur essendo un veterano delle corse in monoposto, forte di diverse stagioni da protagonista nella Champ Car, Allmendinger infatti non ha mai partecipato alla 500 Miglia di Indianapolis, quindi ha diritto a partecipare ai test extra con la sua monoposto della Penske, che ha già provato sia a Sebring che al Barber. Ad onor del vero poi va detto che è dal 2006 che non corre su un ovale con una vettura a ruote scoperte (nelle ultime stagioni è stato una presenza fissa nella NASCAR), quindi forse ha effettivamente di ritrovare lo smalto di un tempo. Vautier invece è il campione in carica della Indy Lights ed ha fatto il suo esordio in Indycar proprio domenica scorsa a St. Petersburg, dimostrando di avere il potenziale per essere una delle rivelazioni del campionato prima che la sua monoposto della Schmidt Peterson Motorsport lo lasciasse a piedi quando occupava la sesta posizione. Per quanto riguarda Munoz, infine, quello di domani sarà il debutto assoluto al volante di una monoposto di Indycar. Il colombiano, reduce dalla pole in Indy Lights ottenuta a St. Petersburg, dovrebbe partecipare alla Indy 500 con una quinta vettura schierata dalla Andretti Autosport.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti A.J. Allmendinger , Tristan Vautier , Carlos Munoz
Articolo di tipo Ultime notizie