Helio Castroneves finisce in "Probation" per un "tweet"

La cosa curiosa però è che a scriverlo non è stato il pilota della Penske, ma la sorella Kati

Helio Castroneves finisce in
Gli organizzatori della Indycar hanno messo in "Probation" Helio Castroneves fino al prossimo 30 giugno. Il veterano della Penske è stato considerato reo di non aver rispettato la politica legata ai social media della serie per un "tweet" pubblicato in seguito alla gara di Long Beach. Il messaggio recitava: "Gli ufficiali della Indycar continuano a non punire alcuni piloti e a dare la bandiera verde in situazioni di incidente". Fin qui, insomma, niente di particolarmente offensivo, non fosse che comprendeva un'immagine con il logo Indycar a cui era sovrapposto un pollice verso. Helio si è poi scusato, aggiungendo però di non essere stato lui a pubblicarlo, ma sua sorella Kati, che aveva utilizzato il suo account senza informarlo. Quest'ultima poi si è presa la colpa dell'accaduto, ma la sanzione per ora resta, a meno che Castroneves non decida di presentare appello.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Helio Castroneves
Articolo di tipo Ultime notizie