Castroneves domina in Texas e diventa leader

Castroneves domina in Texas e diventa leader

Il pilota della Penske è il più bravo a gestire le gomme e precede Hunter-Reay e Kanaan

Quello del Texas Speedway è stato un weekend dominato dai piloti della Penske: se venerdì era stato Will Power a conquistare la pole position, nella notturna di sabato è toccato ad Helio Castroneves portare a casa la vittoria, andando a prendersi anche la vetta della classifica del campionato della Indycar e diventando anche il settimo vincitore differente in otto uscite stagionali. Il veterano brasiliano ha imposto un vero e proprio dominio, risultando quello capace di rimanere al comando delle operazioni più a lungo, tagliando il traguardo con un margine di oltre 5" nei confronti del campione in carica Ryan Hunter-Reay. Il podio poi è stato completato invece dal connazionale Tony Kanaan, fresco vincitore della 500 Miglia di Indianapolis. Questa è stata una corsa nella quale è stata fondamentale la gestione degli pneumatici e da questo punto di vista Castroneves è riuscito a far valere tutta la sua esperienza, trovando un assetto che gli ha consentito di limitarne i consumi nonostante un passo decisamente migliore rispetto a quello della concorrenza. A comandare le operazioni nella prime fasi era stato Marco Andretti, bravo a scalzare subito il poleman Power, ma la leadership del figlio e nipote d'arte è durata piuttosto brevemente, a causa di una strategia non troppo brillante e di un consumo elevato delle gomme, che alla fine lo hanno relegato in quinta posizione, alle spalle di Ed Carpenter. E' andata anche peggio a Power, settimo dietro a Dario Franchitti. Solamente tre le situazioni di Caution che hanno animato la corsa, con solamente una arrivata per incidente, quando Oriol Servia si è girato in testacoda alla curva 2 finendo a muro. Le altre due invece sono state provocate dai problemi meccanici che hanno colpito le vetture di Pippa Mann, il cui ritorno alla Dale Coyne Racing è durato appena due giri, e di Scott Dixon. La classifica del campionato (primi dieci): 1. Castroneves 259; 2. Andretti 237; 3. Hunter-Reay 232; 4. Kanaan 195; 5. Sato e Pagenaud 194; 7. Dixon 193; 8. Wilson 184; 9. Hinchcliffe 176; 10. Franchitti 168.

Indycar - Texas Speedway - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Helio Castroneves
Articolo di tipo Ultime notizie