Frattura della quarta vertebra toracica per Power

Frattura della quarta vertebra toracica per Power

L'australiano aveva ancora mal di schiena e si è sottoposto a degli accertamenti

Sembrava che se la fosse cavata solamente con qualche contusione, invece Will Power ha scoperto che la maxi-carambola di Las Vegas non gli è costata solo la perdita dell'amico Dan Wheldon, ma anche la frattura della quarta vertebra toracica. I controlli a cui era stato sottoposto immediatamente dopo l'incidente avevano negato la presenza di lesioni, ma il persistere del dolore ha convinto il pilota australiano a recarsi ad Indianapolis, per un consulto con il dottor Terry Trammell. Quest'ultimo lo ha sottoposto a tutti i controlli del caso ed ha scovato la vertebra fratturata a causa di una compressione. In ogni caso il portacolori della Penske se la caverà senza dover andare sotto ai ferri, ma semplicemente con un po' di riposo e di riabilitazione. Oggi invece in sala operatoria ci andrà Pippa Mann, per un'intervento necessario a ricostruire la parte esterna della mano destra: "Devono sostituirmi alcuni vasi sanguigni e dei nervi. Ma anche controllare un tendine ed effettuare un piccolo trapianto di pelle" ha spiegato tramite Twitter.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Will Power
Articolo di tipo Ultime notizie