Esordio in pista a metà gennaio per il motore Lotus

condividi
commenti
Esordio in pista a metà gennaio per il motore Lotus
Di: Matteo Nugnes
20 dic 2011, 12:16

L'onore di portarlo ad debutto verrà affidato a Simona De Silverstro a Palm Beach

Dopo averlo rimandato un paio di volte, la Lotus ha annunciato oggi la data del primo test ufficiale del suo propulsore per la Indycar. L'esordio avverrà sul circuito di Palm Beach nelle giornate del 13 e 14 gennaio e in quell'occasione al volante della Dallara DW12 della HVM ci sarà Simona De Silvestro. Ma non è tutto, perchè nella giornata del 16 di gennaio la HVM e la Lotus si uniranno anche ai test che verranno effettuati dalle squadre motorizzate Honda e Chevrolet, che in questi due mesi hanno potuto già prendere un leggero vantaggio nei confronti del motorista britannico, riuscendo a completare già diverse prove. "Il piano dei nostri test è piuttosto ambizioso e non solo per quanto riguarda la pista. La cosa positiva è che siamo riusciti ad instaurare un clima di grande collaborazione con la Dreyer & Reinbold e con la Bryan Herta Autosport (le altre squadre che monteranno i motori Lotus, ndr)" ha detto Vince Kremer, manager della HVM a Indycar.com. "Quello di Palm Beach sarà qualcosa in più rispetto ad un semplice shakedown, anche se non siamo troppo preoccupati dalla quantità di chilometri che riusciremo a mettere insieme. Lo sviluppo vero e proprio però comincerà a Sebring" ha aggiunto.
Prossimo articolo IndyCar
Mike Conway ha firmato per l'AJ Foyt Racing

Previous article

Mike Conway ha firmato per l'AJ Foyt Racing

Next article

L'impatto con un palo della rete fatale a Wheldon

L'impatto con un palo della rete fatale a Wheldon

Su questo articolo

Serie IndyCar
Piloti Simona De Silvestro
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie